Detossificazione idroterapica Krysyuk

Il sistema di detossificazione idroterapica Krysyuk è unico nel suo genere perché riesce, tramite l’idrogeno, a riattivare la parte danneggiata delle nostre cellule malate.

L’idrogeno è un elemento naturale e presente nel nostro organismo, nell’atomo e nell’ acqua, e noi siamo fatti prevalentemente di acqua. La caratteristica dell’idrogeno, essendo molto leggero e volatile, è quella di attraversare in profondità, seguendo anche il flusso del sangue, il corpo umano.

Il sistema di idroterapia Krysyuk, unico in Europa e sperimentato in più di cento casi, non ha nulla a che vedere con i detox che si vedono si possono trovare altrove. Entrando nei pori della pelle, l’idrogeno ripulisce l’organismo dalle sostanze estranee apportando innumerevoli benefici.
Il trattamento del sistema Krysyuk non è invasivo ed è completamente biologico. Non ha nessuna controindicazione e può essere proposto a tutti. Una seduta del trattamento di idroterapia dura mediamente 30/40 minuti. La durata del trattamento e del relativo numero di sedute varia dalla quantità e dall’importanza delle distonie energetiche rilevate durante il check up.
I benefici della molecola sono stati scientificamente provati:
l’affermazione del Dott Cee W. Crile M.D. “Tutte le morti sono dovute ad una situazione progressiva di acidità” fa riflettere sulla capacità del potere degli ioni idrogeno (pH) di acidificare una sostanza e sulle relative conseguenze su una struttura cellulare. Il pH indica la quantità di ioni idrogeno disciolti in una soluzione. La terminologia pH (pondus hydrogenii) indica per l’appunto l’importanza dell’idrogeno.
Un’altra affermazione fatta dal Dott. Alexis Carrel, premio Nobel per la medicina e la fisiologia, spiega come “La cellula è teoricamente immortale, è il fluido nel quale vive che si degrada. Sostituendo questo fluido regolarmente daremo alla cellula ciò che le necessita per nutrirsi e, per quanto ne sappiamo, il pulsare dellavita potrà continuare indefinitamente”.

Il SISTEMA DI IDROTERAPIA KRYSYUK è in grado di potenziare gli effetti e ridurre i tempi d’azione della molecola all’interno del corpo umano, agendo così più rapidamente su tutte le distonie.
SECONDO LA SCIENZA l’apporto benefico della molecola di idrogeno va a:

- Migliorare la circolazione ed i valori del sangue
- Riequilibrare il PH dell’organismo (equilibrio acido/basico indispensabile per prevenire le malattie)
- Restituire energia al corpo e a togliere le tensioni producendo rilassamento e permettendo un miglior riposo
- Attenuare l’affaticamento muscolare e mentale
- Stimolare il processo di guarigione in generale e migliorare le difese immunitarie
- Produrre chiarezza e vivacità mentale evidenziando soprattutto nelle persone anziane o malate e debilitate dando energia al corpo, permettendo di superare i momenti difficili di una malattia o un deperimento fisico

I BENEFICI DELL'IDROGENO

HA PROPRIETÀ
- antitumorali - antiallergiche

PREVIENE:
- danni celebrali e demenza - fegato grasso - osteoporosi - Alzheimer, arteriosclerosi, acidosi metabolica

RIDUCE:
- disturbi della depressione - malattie mitocondriali - sclerosi multipla - distrofia muscolare - stati di dolore alle articolazioni e ai muscoli - malattie cardiovascolari


ATTENUA:
- lo stato di infiammazione nei casi di artrite reumatoide (anche nei casi che riguardano persone giovani quando la malattia è genetica) - le piaghe nelle persone che soffrono di diabete - il prurito della pelle nei casi di psoriasi e riduce le ecchimosi della pelle dando sollievo alla persona

AIUTA AD AFFRONTARE:
- casi di dipendenza da alcol in quanto attenua la percezione della necessità di assumere la sostanza.

HA ANCHE EFFETTI ESTETICI
: rende la pelle più morbida e, migliorando la circolazione, attenua la cellulite

In cosa consistono i trattamenti di Idroterapia Krysyuk?

Per idroterapia si intende un insieme di pratiche della medicina alternativa volte a trattare particolari disturbi attraverso l’uso dell’acqua. L’Idroterapia si serve in particolare degli stimoli termici, meccanici e chimici che l’acqua induce sul corpo umano.

La storia dell’idroterapia ha inizio con i medici egizi, ma sono i greci e i romani a concepire la cultura dell’acqua per scopi terapeutici, così come dimostrano i numerosi bagni costruiti da queste popolazioni e testimonianze scritte giunte fino a oggi.
Ippocrate, ad esempio, elogiava i benefici dei trattamenti con acqua fredda o calda, senza esagerazioni e in base alla sensibilità del paziente, poiché la considerava un alleato irrinunciabile per la pelle, l’organo allora ritenuto essenziale per la depurazione e la disintossicazione dell’organismo.

L’idroterapia moderna, tuttavia, nacque soltanto tra il 1600 e il 1700, grazie all’opera di Sigmund, Johann e Theodor Hahn, ma anche e soprattutto di Sebastian Kneipp che con l’idroterapia ottenne maggiore considerazione nell’ambito disciplinare. Questi analizzarono le reazioni dell’organismo all’esposizione ad acqua calda o fredda, anche immediatamente alternate, come principio di cura, sia tonificante che per ridurre le infiammazioni.

Idroterapia

I benefici terapeutici dell’acqua sono molteplici. L’acqua fredda, restringendo i vasi sanguigni, consente di ridurre le infiammazioni e le congestioni. Alternando l’acqua fredda a quella calda, si ottiene la stimolazione della circolazione sanguigna.
L’acqua calda è in grado di ridurre la tensione muscolare e aumentare la sudorazione, permettendo l’espulsione di tossine.
L’idroterapia è una specifica forma di trattamento non invasiva e biologica la quale viene impiegata come stimolo per incrementare i livelli di energia e la resistenza alle distonie.

La manipolazione della circolazione sanguigna per mezzo dell'idroterapia aiuta a combattere i sintomi di numerosi disturbi, quali febbre, bronchite, cefalea, sinusite, raffreddore, stimola efficacemente il sistema immunitario, migliora la circolazione sanguigna e favorisce la disintossicazione. favorisce la funzione digestiva e l'eliminazione delle scorie; tonifica ed equilibra il sistema nervoso può essere consigliata al fine di riequilibrare alterazioni su sintomi infiammatori, emorroidi, gonfiori, foruncoli, ustioni, affaticamenti muscolari, dolori post-operatori, congestione toracica, ansia, stress, sovrappeso, catarri gastro-enterici cronici, stati congestizi del fegato, della milza, impotenza sessuale, stati congestizi del colon.

Il trattamento di idroterapia

Il trattamento di idroterapia studiato dal team di Krysyukmed, unico nel suo genere a livello europeo, è stato ideato principalmente per essere non invasivo e completamente biologico.

Il suo scopo principale è l’estrazione dal corpo tramite la spinta dell’acqua, che viene creata nell’apposita vasca di immersione per favorire l’effetto osmotico, permette l’eliminazione delle sostanze come metalli pesanti, tossine, batteri, funghi ecc.

Pertanto gli effetti del trattamento di idroterapia sono la ri-armonizzazione delle energie del corpo, la ristrutturazione energetica e il riequilibrio distonico della persona.